venerdì 20 marzo 2009

Okki di lince....?

Possibile che nessuno noti niente?.......riproviamo

12 commenti:

remox ha detto...

ah ma se è un gioco gioco mi impegno :-)


le uniche cose strane che noto sono -il portico dietro al muro (ma anch'io lo segnerei così, è molto intuitivo)
-quei due pallini neri che hanno una dimensione sospetta

Rudi ha detto...

è proprio del portico che volevo parlare!....i puntini effettivamente li ho notati solo dopo aver messo il sample e sono dei refusi che infatti sulla carta stampata non ci sono(chiedo venia)

del portico : tu dici che è molto intuitivo;benissimo.....cosa intuisci?
Forse è una domanda banale ma ognuno può avere un intuizione molto differente della cosa.
Cito il mio primo post:"raccontarvi attraverso i miei lavori quali possono essere le risposte possibili (o quantomeno le mie) a queste domande e a tutte le altre a cui dovrò dare risposta nel corso della mia attività"
Quindi chiedo di aiutarmi a comprendere se quei miei tratti vi portano a pensare di vedere effettiamente quello che io volevo rappresentare...venghino venghino!!!

Cris ha detto...

Portico con cancello non attraversabile che impedisce l'ingresso al portico stesso?

Rudi ha detto...

si,quello che ha "visto" cris è quelo che ho cercato di tradurre.
E' un errore usare mettere il porticato in quanto nella realtà è privato e inoltre non potendoci entrare "domina" il privato.....ma uno quando passa di lì vede un gran bel portico. Ora la domanda è: se pò fà o no?

Rudi ha detto...

usare mettere.....volevo dire solo "usare"
x remo: non è detto che sia muro ; il simbolo indica qlc di non attraversabile (qui la fantasia di ognuno può portare a qualsivoglia cosa....per me potrebbe essere un piatto gigante di risotto ai carciofi)

Cris ha detto...

Io è quello che mi aspetterei. Molto più leggibile che non il simbolo di recinzione non attraversabile e dà informazione con il portico.
Ogni simbolo ha il suo contenuto di informazione e non c'è ridondanza.

ps: ho vinto l'iscrizione gratuita a Ratisbona? :)

Rudi ha detto...

mmm...l'iscrizione non saprei;sicuramente se farai la city night leggerai bene la carta :)

Jimy ha detto...

io metterei privato rudi, comunque ci son già tante informazioni per sapere dove si è e dove si sta andando con precisione. Alla lunga aggiungere informazioni penalizza la velocità di lettura, a maggior ragione in una sprint..

se poi invece l'hai messo per complicare volutamente le cose, come già hai fatto in passato..allora ritiro tutto..(pur non approvando la cosa..:)..)

ciao!

Rudi ha detto...

x Jimy
più che altro l'ho messo perche non si ha mai la certezza che quei cancelli rimangano aperti o chiusi....spesso durante il giorno sono aperti e poi alla sera vengono chiusi. Quindi quel disegno potrebbe,nel suo errore di fondo,assecondare il concorrente a comprendere questa problematica.Poi potrei anche esser d'accordo ma se,come qui, il portico non è in linea con lo sviluppo dell'edificio preferisco rendere quel'angolo distinguibile con tutto quello che lo forma

"come già hai fatto in passato"....
mi fai un esempio che così lo metto sul blog?

Jimy ha detto...

non mi ricordo bene, ua carta in Puglia, Bari forse?

remox ha detto...

dicevo muro per deformazione professionale(quel simbolo è muro) anche se sapevo fosse un cancello

per me è talmente chiaro, appena vedo la tua carta, che quello è un cancello da cui si vede un portico

anch'io segno così, stra-intuitivo, non complica, aiuta
soprattutto come dice rudi se la domenica mattina della gara quel cancello è aperto

ironia della sorte per jimy:
tua carta di besana centro storico
prima gara

c'era un cancello aperto che sembrava il vialetto dove c'era il punto

e invece era verde privato e io ci sono finito dentro
(naturalmente come già ti dissi, qualla carta l'avevo trovata molto curata e fatta bene)

Alessio Tenani ha detto...

di lì ci sono passato in gara: era molto chiaro(meglio che tutto privato); hai aggiunto quel vicoletto dove mi ero infilato io?! :)